Caricamento

Boldo


BoldoRiassunto
BoldoPianta medicinale usata principalmente per il suo effetto spasmolitico in caso di disturbi digestivi, si presenta spesso sotto forma di tisana, in gocce o in capsule.

 

 
Nomi
Nome in italiano: Boldo
Nome in latino: Pneumus boldus
Nome in inglese: Boldo, boldus
Nome in francese: Boldo
Nome in tedesco: Boldo

Famiglia
Monimiaceae

Principi attivi
Alcaloide (boldina), olio essenziale, sostanze tanniche

Parti utilizzate
Le foglie

Pneumus boldusEffetti boldo
Diuretico
, coleretico, colagogo, spasmolitico , stimolante delle secrezioni gastriche

Indicazioni boldo
Disturbi digestivi: mal di pancia soprattutto se accompagnato da spasmi, ulcera

Effetti collaterali
A dosaggi elevati sono stati riportati, anche se raramente, effetti quali depressione o allucinazioni; pare comunque che non vi siano particolari effetti collaterali a dosaggi normali.

Contro Indicazioni
Problemi gravi a livello epatico (fegato)

Interazioni
Nessuna conosciuta (a nostro parere)

Preparazione (quale modo di assorbimento?)
Tisana di boldo (infuso di boldo)

Compresse di boldo

Capsule gelatinose di boldo

Gocce di boldo

Dove cresce il boldo ?
Il boldo cresce in America Latina (Cile, Perù) nonché in alcune regioni mediterranee.

Quando si raccoglie il boldo ?
-

Osservazioni
- Il boldo è una pianta la cui azione è abbastanza ben documentata, pertanto il suo utilizzo in caso di problemi digestivi è notevolmente raccomandato, soprattutto in presenza di spasmi e di leggeri bruciori di stomaco, poiché il boldo favorisce la secrezione gastrica.

Foto
Rimedi ella nonna Boldo
Informazioni sulla redazione: questo articolo è stato modificato il 08.02.2014.