Caricamento

Salice


Salice Riassunto
Salice : Pianta medicinale indicata in casi di raffreddamenti o di dolori reumatici. Si presenta spesso sotto forma di compresse, capsule standardizzate o tisane (infusi).
 

 

Nomi
Nome in italiano: Salice
Nome in latino: Salix alba
Nome in inglese: Willow
Nome in francese: Saule, saule blanc
Nome in tedesco: Salweide

Famiglia
Salicacee (Salicaceae)

Principi attivi
Glicoside, Cera, Gomma, Tannini

Parti utilizzate
Corteccia dei rami

Effetti salice
- Antinfiammatorio, febbrifugo (che fa scendere la febbre.)

Indicazioni salice
- Raffreddamenti, febbre, dolori, reumatismi (artrosi, artrite), mal di spalle acuto (mal di spalle che non dura a lungo), pidocchi (sotto forma di shampoo).

Effetti collaterali 
Rischi di allergie in caso d’ipersensibilità ai salicili (molecole dell’aspirina), vogliate leggere il foglietto illustrativo.

Contro Indicazioni
Vogliate leggere il foglietto illustrativo.

Interazioni
Rischio possibile d’interazione con altri farmaci, vogliate leggere il foglietto illustrativo e chiedere consiglio ad uno specialista.

Preparazione (quale modo di assorbimento?)
- Compresse o capsule a base di salice
- Shampoo contro i pidocchi

Salix albaDove cresce il salice ?
Il salice cresce in numerose regioni del mondo : Europa, America del Nord, Africa del Nord.

Quando raccogliere il salice ? 
La corteccia di salice si può raccogliere durante tutto l’anno (con una preferenza per l’autunno).

Osservazioni
Si tratta di una pianta interessante per curare i dolori di vario tipo (reumatismi, febbre,...).

L’effetto del salice è vicino a quello dell’aspirina, inoltre, la corteccia dei rami è una fonte di acidi salicilici. Con una fase chimica si possono trasformare gli acidi salicilici in acetilsalicilici (molecole dell’Aspirina®).

Fotos
Pianta medicinale Salice Pianta medicinale Salix alba
Informazioni sulla redazione: questo articolo è stato modificato il 08.02.2014.